SARACCO Moscato d’Asti 0,375 2020

8.50 iva inc.

Il Moscato d’Asti è un vino aromatico autoctono caratterizzato da profumi di arancio, pesca e tiglio, e da un sapore dolce e ricco di mineralità.

Solo 1 pezzi disponibili

COD: 1198 Categoria: Tag:

Descrizione

VITIGNO
Moscato Bianco di Canelli
VIGNETI
Situati a Castiglione Tinella, Santo Stefano Belbo, Castagnole Lanze, Calosso.
VINIFICAZIONE
Dopo la raccolta si effettua una pressatura soffice ai grappoli per mantenere la parte più aromatica del succo di uva, contenuta nella zona più esterna dell’acino. Il mosto viene mantenuto in vasche di acciaio ad una temperatura di -2° C . Dopo la fermentazione a temperatura controllata, microfiltrato e imbottigliato, per mantenere la freschezza e l’aromaticità.
NEL BICCHIERE
COLORE: giallo paglierino con riflessi verdognoli, perlage fine indice di fermentazione e presa di spuma lenta.
PROFUMO: intenso di fiori d’arancio, pesca e timo (prevalentemente profumi primari presenti nell’uva)
SAPORE: intenso, elegante, persistente. Le sensazioni dolci sono ben equilibrate dalla piacevole acidità e dagli aromi fruttati tipici dell’uva moscato.
DA GUSTARE CON: ideale con pasticceria secca, torte, crostate di frutta, gelati, biscotti. Si fa apprezzare con formaggi come il gorgonzola e nei cocktail.

Informazioni aggiuntive

Formato

0.375 L

Anno

2020